Ludwig

Vi presento Ludwig, il primo traduttore intelligente che va oltre la semplice traduzione letterale.
Quando dobbiamo tradurre o scrivere un documento in un’altra lingua spesso ci affidiamo a Google Transalator; ottimo o quasi per i singoli termini, ma quando le frasi sono più complesse ovviamente dobbiamo rivedere un po’ tutto il lavoro per evitare di compilare un documento con frasi incapibili.
Usando Ludwig evitiamo qualche passaggio e ci affidiamo ad un buon motore di ricerca che attraverso un algoritmo oltre a tradurre la frase ricerca su un archivio affidabile quella stessa frase e te la ripropone in vari contesti, in maniera di essere certi che è stata tradotta correttamente con la possibilità di scegliere varie forme del periodo e senza incorrere in gaffe o figuracce.
Ludwig si propone come un immenso archivio da cui possiamo attingere frasi scritte dalle fonti più autorevoli del mondo (New York Times, The Guardian, documenti legali ecc…).
Quando noi scriviamo una frase da tradurre, Ludwig oltre che a tradurla ti propone tutti i contesti in cui è stata utilizzata in maniera da farti scegliere la forma più corretta.
Antonio Rotolo, Roberta Pellegrino, Federico Papa, Francesco Giacalone, Antonino Randazzo, Francesco Aronica e Salvatore Monello: questo è il team tutto italiano che ha sviluppato questo progetto. Che dire? Bravissimi ragazzi!

Consulta Ludwig 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *