Last Pass

Last Pass

Alzi la mano a chi non è capitato di lamentarsi per le troppe password che dobbiamo ricordarci a fronte di tutti i nostri account creati su vari siti che utilizziamo quotidianamente.
Li appuntiamo in foglietti volanti, che puntualmente perdiamo, o file che poi non aggiorniamo.
Potremmo risolvere questo fastidioso problema installando sul nostro PC un gestore di password, che memorizza tutte le nostre credenziali in maniera do non doverle più ridigitare ogni volta.
Oggi, nel dettaglio, vi descrivo Last Pass che a mio avviso è un ottimo gestore ben fatto.
Last pass, scaricabile qui , è un estensione del browser, cioè un componente che sarà disponibile sul nostro browser preferito che utilizziamo per navigare in rete.
Tutti browser più famosi sono compatibili.
Dopo averlo scaricato, troveremo l’ingresso in alto a destra del nostro programma per navigare.
La prima volta che lo utilizziamo ci chiede una Master Password, cioè una password unica che ci permetterà poi di recuperare tutte le altre che memorizzeremo. Perché la funzione del gestore password è propria questa: una sola password per accedere a tutti i nostri account.


Nella cassaforte andremo ad aggiungere tutti i siti di cui noi siamo utenti e le relative password.
Una volta memorizzate non le utilizzeremo più, perché sarà il programma che le gestirà al nostro posto.
Quando dovremmo accedere ad un sito con password basterà proprio dalla cassaforte selezionarlo e il software aprirà la vostra pagina senza immettere ne utente ne password.
Questa cassaforte ha un livello di crittografia altissimo, questo vuol dire semplicemente che i vostri dati sono al sicuro, impossibile da violare, risiederanno in locale nel vostro sistema e non c’è modo che possano essere trasmesse all’esterno.
Ideale per salvare account vari, informazioni di pagamento, dati personali e famigliari o informazioni da condividere con una cerchia ristretta di persone.
Last Pass contiene anche la funzione ‘riempimento automatico’, questo vuol dire che quando andrete su un sito già visitato sulla quale avete inserito informazioni richieste, questo le riconoscerà e compilerà automaticamente al vostro posto.
Utilizza inoltre una funzione per il dark web e cioè controlla automaticamente le vostre utenze segnalandovi se sono state rubate. Così facendo avrete la possibilità di cambiare subito le password ed evitare furti di identità pericolosi.
Infine lo strumento ‘Generatore Password’ vi aiuterà a generare una password sicura e difficile da violare, con tutti i requisiti di sicurezza richiesti.
Questa estensione non vi può proprio mancare, vi farà risparmiare tempo (senza perderlo in quei fastidiosi recupero password in cui ci imbattiamo quotidianamente) e inoltre vi proteggerà e monitorerà le vostre utenze in maniera sicura e professionale.

451 views
roberto.testini