Benvenuti su robertotestini.it

Sono un informatico, questo è il mio blog nell'immenso universo del web. Ti racconterò ciò che so, che mi interessa, che ritengo utile o semplicemente curioso. Mi auguro che tu riesca a divertirti, a incuriosirti e a seguirmi. Il mio linguaggio è semplice, chiaro e diretto in modo che anche chi non è esperto di informatica possa riuscire a trovare utile ciò che legge. Grazie di avermi fatto visita, benvenuti a casa mia!

Virus su WhatsApp

Virus su WhatsApp

I virus informatici mutano e si adattano alle nuove tecnologie più utilizzate per colpire il maggior numero di utenti.
Anche gli utilizzatori di smartphone non sono risparmiati; oggi vi parlo dei tanti virus che stanno circolando attraverso WhatsApp.
Infettarsi è molto semplice e se non si è attenti il rischio di compromettere la propria privacy è alto.
Tutti i virus attuali sulla popolare piattaforma messaggistica funzionano tutti nella stessa maniera:
arriva un messaggio da parte di un proprio contatto con la solita possibilità di scegliere fra 2 pulsanti che troverete alla fine e cioè “Ok” o “Annulla”.
Il problema è che qualsiasi tasto schiacciate il virus copierà e inoltrerà la vostra rubrica contatti all’hacker che li utilizzerà per contagiare tutti i vostri conoscenti e così via.
Inoltre perderete il controllo di WhatsApp che risulterà inaccessibile, danno enorme contando come utilizziamo questa app per la vita di tutti i giorni sia privata che lavorativa.
Vi indico un metodo molto valido per proteggervi da questo problema e cioè utilizzare la verifica in due passaggi.

Andare su impostazioni – Account – Verifica in 2 passaggi.
Inventarsi e confermare una nuova password.

Da questo momento chiunque tenti di impossessarsi del vostro account dovra sbloccarlo con la password.
Inoltre, una volta attivata questa opzione, ogni tanto in maniera casuale Whatsapp vi chiederà di rimettere il codice per aprire l’app e verificare quindi che siate proprio voi ad utilizzarlo.

Qualora invece abbiate preso il virus, dovete far sbloccare l’account direttamente a WhatsApp, richiedendo assistenza.
L’assistenza può essere chiesta direttamente dal menu impostazioni dell’app o qualora non fosse possibile entrare, attraverso la pagina assistenza di whatsapp cliccando qui. Contatta WhatsApp

170 views
roberto.testini

Lascia un commento